Collegare un computer, un laptop o un decoder TV ad un proiettore è molto semplice e intuitivo. Intanto scegli con quale cavo vuoi realizzare il collegamento. I cavi possono essere principalmente di 3 tipi:

VGA con attacco blu e 15 pin, formato da 3 linee da 5 pin ciascuna ed è il tipico cavo che collega il monitor di un pc fisso al computer

HDMI con ingresso piatto, trapezio stretto e basso, solitamente con parte argentata o dorata

RCA che è il tipico ingresso che si trova su qualsiasi TV anche non modello recente, oppure videocamere, lettori dvd e videoregistratori e ha una forma rotonda e di colore giallo

Per collegare il videoproiettore ad un decoder TV o lettore DVD tramite cavo RCA (cavo giallo per il video) occorre solo inserire il cavo nell'ingresso del videoproiettore e selezionare la voce INPUT o SOURCE finchè non viene proiettata l'immagine.

 

Per collegare il tuo videoproiettore al notebook con Windows 7 o 10, non hai bisogno di installare software o driver appositi. Scelto quindi il tipo di cavo, VGA o HDMI, con cui mettere in comunicazione pc e proiettore, si può ora accendere il proiettore e selezionare dal menu sul proiettore stesso tramite il tasto ‘input’ o ‘source’ il tipo di ingresso desiderato.

L’immagine apparirà ancora blu o nera, perché bisogna anche dare il comando al notebook di emettere in uscita il segnale verso il proiettore.

Per fare questo, è sufficiente una combinazione con il tasto funzione FN (che si trova in basso vicino al tasto ctrl) premuto contemporaneamente al tasto F5 oppure altro tasto F su cui si trova il simbolo di uno schermo (questo dipende dalla marca del notebook e può variare da F2 a F9).

A questo punto, verrà mostrata l’opzione duplica, mostra solo desktop, estendi etc.. con cui scegliere se duplicare la proiezione e vederla contemporaneamente sempre sul computer oppure disattivare lo schermo e lasciare attiva solo la proiezione.

WIN 10

WIN 7

Per collegare il proiettore a un pc fisso invece, con WINDOWS 10 clicca sul tasto WIN, digita SCHERMO, tra le voci che compaiono trovi PROIETTA SU UN ALTRO SCHERMO e scegli se duplicare lo schermo sia sul monitor che al proiettore oppure solo dal proiettore.

Per collegare un videoproiettore ad un MAC, dal menu APPLE scegli PREFERENZE DI SISTEMA e poi MONITOR e seleziona la voce relativa al proiettore, sotto la scheda DISPOSIZIONE si può scegliere se duplicare o no la proiezione.

PROBLEMI PIU' COMUNI:

Se non riesci a collegare il proiettore al pc, di seguito puoi verificare le problematiche più comuni:

  1. Il cavo utilizzato è difettoso oppure,come nel caso di un cavo VGA, ha un pin storto. Verifica dunque il cavo e prova con un altro. Effettua delle prove incrociate in modo da escludere che sia la porta HDMI o VGA sul computer stesso che non funziona, quindi prova con un altro pc ad esempio.Se il proiettore dispone di due ingressi VGA o HDMI prova con entrambi.

  2. Se utilizzi un adattatore per esempio VGA-HDMI, anche se nuovo, bisogna escludere che esso sia difettoso e provare su un altro pc è una buona soluzione. Lo stesso vale per eventuali prolunghe, escludere dunque ogni cavo aggiuntivo e provare solo direttamente il pc con il proiettore tramite un cavo standard.

  3. La fonte selezionata sul proiettore (Source) non è quella corrispondente all'ingresso selezionato. Non tutti i modelli di proiettore effettuano un' auto ricerca per individuale il cavo inserito e dunque bisogna premere il tasto input/source/ingresso per selezionare l'ingresso desiderato.

  4. Il proiettore ha un copri obiettivo sulla lente oppure non è stato aperto lo sportellino copri lente, dipende dal modello. Rimuovere dunque il copri obiettivo o aprirlo completamente e assicurasi inoltre che il proiettore non sia entrato in modalità stand-by premendo brevemente il tasto power o stand-by.

  5. La corretta visualizzazione da un portatile di solito richiede la combinazione dei tasti "Fn" + il tasto relativo in cui è presente uno schermo, per esempio il tasto f5. Assicurarsi di premere contemporaneamente i tasti e non in modo successivo.

  6. Se i tasti del menu sul proiettore non danno nessun segnale, nemmeno il tasto menu, significa che sono stati bloccati per essere gestito solo dal telecomando, sbloccare quindi seguendo il manuale del proeittore per riattivare i tasti sul menu.

  7. Se sul proiettore sono presenti luci lampeggianti o piu' di una luce spia accesa,eccetto il led power, leggere il manuale per capire quale a problema corrisponde, potrebbe essere un problema temporaneo di surriscaldamento oppure lo sportello alloggio lampada non chiuso completamente.